Resta in contatto

Approfondimenti

Questione stadio: gli ultrà bacchettano Comune e Cosenza calcio

Forte presa di posizione da parte dei tifosi della Curva Sud sulla querelle che sta infiammando le ultime settimane: “Basta farci prendere in giro a causa delle vostre diatribe”. Chiesto un incontro con club e amministrazione

Sulla querelle dello stadio Gigi Marulla che ormai da un paio di settimane vede contrapposti il Comune e il Cosenza calcio, intervengono con una nota gli Ultrà Cosenza 1978 Curva Sud. “Nei giorni appena trascorsi – attacca il comunicato diffuso dai tifosi rossoblu – abbiamo appreso attraverso vari comunicati la situazione, poco chiara, riguardante la diatriba tra il Comune di Cosenza e la società Cosenza Calcio per quanto riguarda lo Stadio Marulla. È arrivato il momento di dire basta!!!

Un messaggio chiaro e forte quello che arriva dalla Curva Sud intitolata a Donato Bergamini. “Basta comunicati, basta ping-pong mediatici, basta farci prendere in giro a causa delle vostre diatribe! Samo stufi di questa situazione e pretendiamo di capire realmente come stanno le cose, capire chi deve fare e cosa deve fare affinché la nostra squadra, il nostro Cosenza possa giocare nel nostro stadio senza alcun tipo di problema e senza il timore che si possa ripetere quanto accaduto lo scorso anno!”

La nota diffusa dagli ultrà Cosenza 1978 Curva Sud si conclude con due inviti. Il primo: “Le scadenze, come ormai noto, sono alle porte, basta chiacchiere”. Sul secondo invito si pretende “un incontro immediato con la società Cosenza calcio e il Comune di Cosenza per mettere un punto su questa vicenda”.

8 Commenti

8
Lascia un commento

avatar
6 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook

Onore agli ultrà, comune e società devono dar conto alla tifoseria e non farci fare altre figuraccie!

trackback

[…] un’altra puntata. Questa volta a sollecitare le parti, ci hanno pensato i tifosi. Esattamente gli ultrà della Curva Sud che in un comunicato hanno bacchettato amministrazione e club. Evidentemente a pochi giorni dalle scadenze imposte dalla Lega B per l’iscrizione al […]

Commento da Facebook

Con Perugini non sarebbe successo nulla

Commento da Facebook

Mimmo Musacchio
I fatti sono ben altri
Interessi dalle due parti
Non ti dice nulla l’inceneritore????

Commento da Facebook

Bisogna farsi sentire in piazza e nelle strade.
Basta con il mondo virtuale.!

Commento da Facebook

Non ho mai visto un Sindaco contro la squadra della propria città! Noi tifosi ce ne ricorderemo quando vorrà i voti per le regionali!

Commento da Facebook

OTTIMO. Il Cosenza Siamo Noi!

Commento da Facebook

Possibile che state facendo silo chiacchiere fatevi sentire in comune. ….mi da che stanno facendo come la prima partita del Cosenza e abbiamo perso 3 punti o non volete starci in serie B……vi abbiamo seguito fine all’ultima partita …..fatevi sentire ok….

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a COSENZA su Sì!Happy

Altro da Approfondimenti