Resta in contatto

Esclusive

L’ex Cosenza Simoni: “Perina, che sorpresa. Ma io ero più forte…”

L’ex portierone rossoblu, in esclusiva ai nostri microfoni, ha azzardato alcuni paragoni: “Palmiero mi ricorda molto Venturin, mentre Tutino è uguale a Padovano”

Stagione memorabile del Cosenza, piena di rivelazioni e sorprese. Tanti i giocatori in grande spolvero, l’ex portierone rossoblu Luigi Simoni ci svela i suoi preferiti: “Io ne cito due: Perina, per lui la locuzione più adatta è ‘alla grandissima’. Dopo quello che ha subito quest’estate, fare un campionato del genere è da grandi. Dermaku è un gran difensore, è un leader come Giovannelli“.

Poi, parte il toto-paragoni: Palmiero mi ricorda molto Giorgio Venturin, anche per la calma e la serenità con cui gioca. Per Tutino è normale l’accostamento a Padovano, sono praticamente uguali”. E Perina è uguale a Simoni?: “Io sono più forte di lui (ride, ndr). E’ un gran portiere, tra noi due sarebbe stata una bella battaglia, ma a sedersi in panchina sarebbe stato lui”.

Il discorso si fa interessante e viene naturale chiedere all’ex portiere ferrarese il segreto del “Superman” rossoblu: “Io mi sono messo nei suoi panni: dopo tutto quel tempo passato ai margini, nella prima partita avrei mangiato gli avversari, e lui ha fatto così. Quando uno ha rabbia da vendere, non può mai sbagliare”. Capitolo mercato, Simoni lancia un segnale alla dirigenza del Cosenza: “Io credo che gente come Palmiero, Tutino, Perina e Dermaku debbano essere riconfermati. Bisogna sostituire i giocatori che vanno via con gente di esperienza e dal grande carattere, non facendosi abbindolare dai nomi altisonanti. 30 anni fa, quando io, Urban e Lucchetti fummo ceduti, la società pensava di sostituirci con calibri da 100, ma poi i risultati non arrivarono”. 

Conclusione legata ad una prossima visita in città: “Mi farebbe piacere, Cosenza è casa mia. Spero di venire il prima possibile”.

 

 

3 Commenti

3
Lascia un commento

avatar
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook

W perina basta

Commento da Facebook

Simone era fortissimo ma Tutino con Padovano non ci “azzecca” nulla!

Commento da Facebook

Perina gli somiglia tra i pali molto reattivo!!

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a COSENZA su Sì!Happy

Altro da Esclusive